Monica Arpesani Interior Designer | Abitazione Borgo Milano

Abitazione Borgo Milano


  • 09 set


  • admin

Abitazione Mq 153 – 8° Piano – Mq 99 al 9° Piano
Terrazza Mq 96
VERONA, 2004

 

PLANIMETRIE 

Download planimetriaAbitazione – 8° piano        Download planimetriaAbitazione e terrazza – 9° piano

 

L’appartamento in oggetto si trova in un quartiere di recente sviluppo della città, situato ad ovest, in un edificio di nuova costruzione risalente al 2003 e gode di una meravigliosa vista grazie al fatto che risulta essere l’edificio più alto del circondario.
Essendo di nuova costruzione, si è potuto definire gli spazi durante il corso dei lavori, unitamente alla scelta degli impianti e dei materiali di finitura.

Al piano 8° si trovano un soggiorno separato dalla zona pranzo e dalla cucina, da una parete vetrata scorrevole intelaiata con profili in acciaio a tutta altezza.
I mobili della cucina, realizzati dal falegname su disegno, hanno le ante in “ legno africano ricomposto” con venatura orizzontale di grande effetto, i piani sono in acciaio e i pensili con ante con telaio in alluminio e specchiatura in vetro trasparente conferiscono leggerezza all’insieme, l’illuminazione è a led e rivestimenti di pavimento e parete di fondo sono in pietra grigia.
Il reparto notte composto da due zone separate, una dedicata alla camera matrimoniale padronale con bagno ad uso esclusivo e cabina armadi, ed una con due camere, bagno e zona lavanderia.

La pavimentazione di soggiorno, camere e bagno padronale è in doghe di legno di rovere tinto wengè, mentre in cucina e nel bagno secondario è in pietra grigia.

L’illuminazione è affidata in prevalenza a corpi illuminanti a incasso, senza rinunciare a lampade a sospensione, a parete o da tavolo.

Il bagno padronale è stato realizzato su disegno con rivestimenti in pietra bianca e pavimento in legno.
Una particolarità è data dalla vasca-doccia completamente inclusa nella pietra bianca di rivestimento, apparendo come un unico blocco, sul quale appoggia solo un pannello in cristallo con telaio in acciaio con funzione separatrice per l’uso della doccia.

Il bagno secondario, che ha un aspetto più minimale, è realizzato con rivestimento a fasce orizzontali in pietra grigia, che ha come particolarità l’inserimento di listelli in acciaio lungo tutto il perimetro, a diverse altezze, enfatizzando così l’effetto orizzontale della posa che risulta dare un certo carattere all’insieme.

Tutti i mobili su misura della zona soggiorno, dei bagni e gli armadi della cabina, sono stati realizzati dal falegname su disegno.

Al piano 9° si trovano tre zone, una di soggiorno con ampi divani in tessuto chiaro e tv con impianto dolby-surround, una con tavolo da biliardo e parete attrezzata a cucina, realizzata su disegno con materiali e finiture uguali a quella principale posta all’8° piano, ed una zona benessere con sauna-palestra e bagno ostiti.
Allo stesso piano collegata da due grandi vetrate scorrevoli l’ambia terrazza con vista panoramica sulla città e la collina, attrezzata con tavolo da pranzo e barbecue, mini-piscina idromassaggio e solarium con pavimento e fioriere in doghe di legno, che rendono lo spazio esterno particolarmente gradevole.

 

 

Share now